venerdì, 12 luglio 2024

AREA TABELLE

Tabelle PENSIONI

Pensioni dei Fondi Speciali di Previdenza - Importi aggiornati al 2023

(Pensioni del Fondo Lavoratori Dipendenti e Autonomi - I limiti di reddito dal 2002 al 2009)

(Il contributo di solidarietà per il 2016 - non più dovuto dal 2017)Accedere a pensione nel 2023 - La guida delle uscite
Accredito contributi ai fini del diritto alle prestazioni pensionistiche - MINIMALE RETRIBUTIVOAnno 2017
Anno 2023Assegno di invalidità - Cumulo con i redditi del beneficiario - Limiti reddituali aggiornati al 2023Assegno mensile per l'assistenza personale e continuativa ai pensionati di inabilità - Importi mensiliAssegno Ordinario di Invalidità - Limiti reddituali che escludono l'integrazione - Importi aggiornati al 2023Assegno vitalizio - Importo aumenti dal 2017 al 2023Aumenti pensione legati al costo vita - Rivalutazione 2020Aumento dell'assegno sociale - Importi aggiornati al 2023Aumento della pensione sociale - Importi aggiornati al 2023Calcolo pensione - Coefficienti di trasformazione del montante contributivo 2023 - 2024EX-INPDAI - Minimale e massimale retributivo - Dati aggiornati al 2023Importo aggiuntivo legge 388/2000 - Dati  aggiornati al 2023Incremento della maggiorazione sociale per i titolari di pensione di inabilità legge 12.6.1984 n. 222Indennità Integrativa Speciale (IIS) - Importi aggiornati al 2023
Integrazione al minimo - I limiti di reddito aggiornati al 2023Maggiorazione dell'assegno sociale - Importi aggiornati al 2023Maggiorazione sociale dei trattamenti minimi aggiornati al 2023Pensione contributiva anticipata - Importo minimo per il dirittoPensione di vecchiaia contributiva - Importo minimo per il dirittoPensioni ai superstiti - Cumulo con i redditi del beneficiario - Limiti reddituali aggiornati al 2023Pensioni d'oro - Le riduzioni in percentualeSuperminimi - Art. 14 quater, comma 3 legge 33/1980 - Dati aggiornati al 2023Trattamenti minimi - Incremento della maggiorazione sociale - Importi aggiornati al 2023Trattamenti minimi lavoratori dipendenti e autonomiTrattamenti minimi LSU  - Importi aggiornati al 2023Vittime del terrorismo - Benefici legge 206/2004 - Rivalutazione pensioni - Dati aggiornati al 2023
PENSIONI
Integrazione al minimo - I limiti di reddito aggiornati al 2023
Le seguenti tabelle riportano i limiti reddituali per lottenere l'integrazione al trattamento minimo delle pensioni previsto dall'articolo 6 della legge 11.11.1983 n. 638.

Come di consueto gli importi ed i limiti di reddito indicati nell'anno corrente sono da ritenersi provvisori sino a conferma che avviene solitamente nell'anno successivo.

Per qualsiasi informazione potete scrivere a staff@laprevidenza.it





INTEGRAZIONE AL TRATTAMENTO MINIMO DELLE PENSIONI - FONDO LAVORATORI DIPENDENTI
Articolo 6, legge 11.11.1983 n. 638
AnnoLimiti di reddito personale che escludono l'integrazioneLimiti di reddito personale che consentono l'integrazione in misura interaLimiti di reddito personale che consentono l'integrazione in misura intera e parziale
2019Oltre €. 13.338,26Fino a €. 6.669,13Oltre €. 6.669,13 e fino a €. 13.338,26
2020Oltre €. 13.405,08Fino a €. 6.702,54Oltre €. 6.702,54 e fino a €. 13.405,08
2021Oltre €. 13.405,08Fino a €. 6.702,54Oltre €. 6.702,54 e fino a €. 13.405,08
2022Oltre €. 13.659,88Fino a €. 6.829,94Oltre €. 6.829,94 e fina a €. 13.659,88
2023Oltre €. 14.657,24Fino a €. 7.328,62Oltre €. 7.328,62 e fino a €. 14.657,24







PENSIONI CONDECORRENZA COMPRESA NELL'ANNO 1994
AnnoLimiti di reddito personale che escludono l'integrazioneLimiti di reddito personale che consentono l'integrazione in misura interaLimiti di reddito personale che consentono l'integrazione in misura intera e parziale
2019Oltre €. 33.345,65Fino a €. 26.676,52Oltre €. 26.676,52 e fino a €. 33.345,65
2020Oltre €. 33.512,70Fino a €. 26.81,16Oltre €. 26.810,16 e fino a 33.512,70
2021Oltre €. 33.512,70Fino a €. 26.810,16Oltre €. 26.810,16 e fino a €. 33.512,70
2022Oltre €. 34.149,70Fino a 27.319,76Oltre €. 27.319,76 e fino a €. 34.149,70
2023Oltre €. 36.643,10Fino a €. 29.314,48Oltre €. 29.314,48 e fino a €. 36.643,10
Alle pensioni liquidate dall'1.1. al 31.12 1994 a soggetti coniugati, non legalmente ed effettivamente separati, l'integrazione al T.M. non spetta se il pensionato possiede redditi propri per un importo superiore a 2 volte l'ammontare annuo del minimo calcolato in misur apari a 13 volte l'importo mensile in vigore al 1° gennaio, ovvero redditi cumulati con quelli del coniuge per un importo superiore a 5 volte il predetto minimo annuo (art. 4 del D.Lgs. 30.12.1992 n. 503, modificato dall'art. 11, c. 38 della legge 24.12.1993 n. 537





PENSIONI CON DECORRENZA SUCCESSIVA AL 1994
Lavoratori in possesso dei requisiti di cui all'art. 2, c. 3 del D.Lgs. 30.12.1992 n. 503
Fondo Pensioni Lavoratori DipendentiGestione Lavoratori AutonomiDecorrenza integrazione
Donne nate entro il 31.12.1939Donne nate entro il 31.12.1934   1.1.2000
Uomini nati entro il 31.12.1934Uomini nati entro il 31.12.1929
Donne nate dall' 1.1.1940 al 30.6.1940Donne nate dall' 1.1.1935 al 30.6.19351.1.2001 
Uomini nati dall'1.1.1935 al 30.6.1935Uomini nati dall'1.1.1930 al 30.6.1930
Donne nate dall' 1.7.1940 al 31.12.1940Donne nate dall' 1.7.1935 al 30.12.19351.1.2002
Uomini nati dall'1.7.1935 al 30.12.1935Uomini nati dall'1.7.1930 al 30.12.1930







PENSIONI CON DECORRENZA SUCCESSIVA AL 1994
AnnoLimiti di reddito personale che escludono l'integrazioneLimiti di reddito personale che consentono l'integrazione in misura interaLimiti di reddito personale che consentono l'integrazione in misura intera e parziale
2019Oltre €. 26.676,52Fino a €. 20.007,39Oltre €. 20.007,39 e fino a €. 26.676,52
2020Oltre €. 26.810,16Fino a €. 20.107,62Oltre €. 20.107,62 e fino a €. 26.810,16
2021Oltre €. 26.810,16Fino a €. 20.107,62Oltre €. 20.172,62 fino a €. 26.810,16
2022Oltre 27.319,76Fino a €. 20.489,92Oltre €. 20.489,92 e fino a €. 27.319,76
2023Oltre €. 29.314,48Fino a €. 21.985,86Oltre €. 21.985,86 e fino a €. 29.314,48
Alle pensioni liquidate con decorrenza successiva al 31.12.1994 a soggetti coniugati, non legalmente ed effettivamente separati, l'integrazione al minimo non spetta se il pensionato possiede redditi propri per un importo superiore a due volte l'ammontare annuo del minimo calcolato in misura pari a 13 volte l'importo mensile in vigore al 1° gennaio, ovvero redditi cumulati con quelli del coniuge per un importo superiore a 4 volte il predetto minimo annuo (art. 2, c. 14, della legge 8.8.1995 n. 335)









PERCENTUALE DI INTEGRAZIONE IN RELAZIONE AL REDDITO
Reddito coniugalePercentuale di integrazione
Superiore a 4 volte e non eccedente 5 volte il T.M. annuo del FPLD calcolato in misura pari a 13 volte l'importo in vigore al 1° gennaio70%
Superiore a 5 volte e non eccedente 6 volte il T.M. annuo del FPLD calcolato in misura pari a 13 volte l'importo in vigore al 1° gennaio40%



FASCE DI REDDITO
ANNO Reddito coniugalePercentuale di integrazione
2018Da €. 26.385,84 a €. 32.982,3070%
Da €. 32.982,30 a €. 39.578,76 40%
2019Da €. 26.676,52 a €. 33.345,6570%
Da €. 33.345,65 a €. 40.014,7840%
2020Da €. 26.810,16 a €. 33.512,7070%
Da €. 33.512,70 a €. 40.215,2440%
2021Da €. 26.810,16 a €. 33.512,7070%
Da €. 33.512,70 a €. 40.215,24 40%

2022
Da €. 27.319,76 a €. 34.149,7070%
Da €. 34.149,70 a €. 40.979,6440%
2023Da €. 29.314,48 a €. 36.643,1070%
Da €. 36.643,10  a €. 43.971,7240%




LUCA MARIANI
mini sito

Cellulare:

3386735495

Professione:

Avvocato

Aree di attività:

Diritto penale - Diritto del lavoro - Diritto costituzionale

DANIELA CARBONE
mini sito

Via A. Orsini 11, 63100, Ascoli Piceno (AP)

Telefono:

0736254695

Professione:

Avvocato

Aree di attività:

lavoro e previdenza sociale