giovedė, 21 ottobre 2021

Perequazione delle pensioni: respinte le censure di incostituzionalità del D.l. 65/2015

Corte Costituzionale, Ufficio Stampa

 

Corte costituzionale  Ufficio Stampa

Perequazione dei trattamenti pensionistici

La Corte costituzionale ha respinto le censure di incostituzionalità del decreto-legge n. 65 del 2015 in tema di perequazione delle pensioni, che ha inteso "dare attuazione ai principi enunciati nella sentenza della Corte costituzionale n. 70 del 2015".

La Corte ha ritenuto che ­ diversamente dalle disposizioni del "Salva Italia" annullate nel 2015 con tale sentenza ­ la nuova e temporanea disciplina prevista dal decreto-legge n. 65 del 2015 realizzi un bilanciamento non irragionevole tra i diritti dei pensionati e le esigenze della finanza pubblica.

dal Palazzo della Consulta, 25 ottobre 2017
Invia per email

LaPrevidenza.it, 25/10/2017

VALTER MARCHETTI
mini sito

Viale Matteotti 89, 18100, Imperia (IM)

Telefono:

3498844331

Cellulare:

3498844331

Professione:

Avvocato

Aree di attività:

Penale e Civile. Responsabilitā medico-sanitaria. Infortunistica stradale, navale, ferroviaria ed aerea. Responsabi...

GIANNANTONIO BARBIERI
mini sito

Via De' Griffoni 15, 40123, Bologna (BO)

Telefono:

051220914

Professione:

Avvocato

Aree di attività:

Diritto sanitario, Responsabilità medica e sanitaria. Diritto previdenziale