venerdì, 14 giugno 2024

NASpI, obbligo di comunicazione del reddito annuo presunto 2023 anche se pari a zero

Inps, Messaggio 23.2.2023 n. 790

 

Con il messaggio 23.2.2023 n. 790 l'istituto ricorda che per le prestazioni di disoccupazione NASpI in corso di fruizione, in riferimento alle quali durante l'anno 2022 è stata effettuata la dichiarazione relativa al reddito annuo presunto, è necessario comunicare il reddito presunto riferito al corrente anno 2023. 
Si rappresenta l'urgenza della comunicazione per poter riemettere in pagamento le prestazioni NASpI la cui erogazione è stata "sospesa", in assenza al 31 gennaio 2023 della predetta comunicazione.

Tale adempimento si rende indispensabile anche se il reddito annuo presunto per l'anno 2023 è pari a "zero".


Allegato: 14060_Messaggio-numero-790-del-23-02-2023.pdf
Invia per email

LaPrevidenza.it, 01/03/2023

CARMELO FINOCCHIARO
mini sito

Via Carnazza, 81, 95030, Tremestieri Etneo (CT)

Telefono:

0958996835

Cellulare:

3358439786

Professione:

Consulente del Lavoro

ALESSANDRO BARONE
mini sito

Vill.prealpino Via Prima 24, 25136, Brescia (BS)

Telefono:

Cellulare:

Servizi:

consulenza del lavoro consulenza previdenziale