INPS

Direzione Centrale

delle Entrate Contributive

 

 

 

 

 

 

Roma, 29-1-2004

 

 

 

Messaggio n.  2577

 

 

 

 

 

 

OGGETTO:

Fondo di previdenza per le persone che svolgono lavori di cura

non retribuiti derivanti da responsabilitŕ familiari”- Chiarimenti al

messaggio n.633 del 15 dicembre 2003.

 

 

Facendo seguito alle numerose richieste di chiarimenti pervenute da parte delle Sedi in ordine ai dubbi sollevati dal contenuto del messaggio in oggetto, si precisa quanto segue.

La proroga al 30 giugno 2004, indicata dal predetto messaggio solo per il versamento dei contributi al Fondo in oggetto descritto relativamente agli anni pregressi (1997 in poi), deve intendersi estesa anche all’iscrizione al Fondo, in sintonia peraltro con i criteri sinora adottati sull’argomento.

Infatti il precedente messaggio n.365 del 18 dicembre 2002, con il quale per la prima volta č stato prorogato al 31 dicembre 2003 il termine originariamente fissato dalla circolare n.223 del 20 dicembre 2001, stabiliva che la nuova scadenza riguardasse anche l’iscrizione (oltre che il versamento contributivo) per consentire di coprire di contribuzione anche gli anni precedenti la domanda. 

 

 

Il Direttore Centrale Entrate Contributive

(dott. Giorgio Craca)

 

 

Inizio_pagina