sabato, 16 ottobre 2021

Pensione privilegiata indiretta: decesso per infarto causato da stress e condizioni meteo avverse

Corte dei Conti Toscana, Sentenza 1.8.2007n.703

 

PENSIONE PRIVILEGIATA INDIRETTA - INFARTO MIOCARDIO E CONDIZIONI METEO AVVERSE - NESSO DI CAUSALITA' - SUSSISTE


Il decesso per infarto al miocardio può essere riconosciuto causa di servizio in presenza di un insieme di più fattori, anche eccezionalmente negativi (come le condizioni meteo avverse subìte in servizio ed il surmenage lavorativo).

Ne consegue il pieno riconoscimento della Pensione di Prvilegio indiretta in favore del coniuge superstite.
Documento integrale

Invia per email

LaPrevidenza.it, 16/09/2007

OLGA DE ANGELIS
mini sito

Via Forcella, 58, 89028, Seminara (RC)

Telefono:

3662170871

Professione:

Consulente del Lavoro

SERGIO BENEDETTO SABETTA
mini sito

Professione:

Avvocato