domenica, 08 dicembre 2019

Debiti contributivi con l'Inpdap: riduzione del tasso di interesse

Inpdap, Nota operativa 25 febbraio 2004 n 4

 

Con la pubblicazione del nuovo tasso di riferimento in Gazzetta Ufficiale (n 286 del 10/12/2003) i soggetti che hanno contratto debiti contributivi con l'Inpdap (con pagamento dell'onere in forma rateale) potranno avanzare domanda di ricalcolo del tasso di interesse precedentemente applicato.
La nota operativa in questione seppur riguardante i debiti contributivi contratti con l'Inpdap, va estesa anche ai debiti contributivi per i quali stato applicato il precedente tesso di riferimento. (Ludovico Adalberto de Grigiis)
Documento integrale

Invia per email

LaPrevidenza.it, 16/04/2004