venerdė, 03 dicembre 2021

L'obesitā grave concorre alla valutazione della invaliditā civile

Cassazione Sezione lavoro, sentenza 19 agosto 2004, n° 16251

 

L'obesitā č patologia da valutare ai fini della corresponsione della invaliditā (in questo caso civile) e concorre pertanto alla valutazione complessiva di tutte le patologie presenti nel paziente finalizzate alla concessione della pensione di invaliditā.
La valuazione č data da precisi riferimenti scientifici ed č presente nell'elenco delle patologie "pensionabili" elencate dall'OMS.
Nel caso in esame, il Giudice, svincolandosi dalla tabella di cui sopra, ne riconosce una maggiore valutazione percentuale.
(Ludovico Adalberto De Grigiis)
Documento integrale

Invia per email

LaPrevidenza.it, 03/10/2004

ANDREA BAVA
mini sito

Via Xx Settembre 14/12 A, 16121, Genova (GE)

Telefono:

010/8680494

Professione:

Avvocato

Aree di attività:

Vasta esperienza nel contenzioso davanti al Giudice Ordinario, Giudice Amministrativo, Corte dei Conti, Giudice Tri...

MARIA GINEVRA PAOLUCCI
mini sito

Via Santo Stefano 43, 40125, Bologna (BO)

Telefono:

051237192

Cellulare:

3356312148

Professione:

Docente Universitario

Aree di attività:

diritto commerciale, diritto societario, crisi di impresa, procedure concorsuali, diritto dell'arbitrato