giovedì, 23 maggio 2019

Diritto alla pensione di inabilita' con legge 335/95 per attacchi di panico in agorafobia

Corte dei Conti,Toscana, Sentenza 11.5.2007 n. 421 - Giovanni Dami

 

Il diritto alla pensione ordinaria di inabilità, ai sensi della legge 335/95 può essere riconosciuto al soggetto affetto da attacchi di panico in agorafobia


Il caso sul quale la Corte dei Conti della Toscana è stata chiamata a decidere riguarda un professore universitario che ha avanzato domanda per il riconoscimento della pensione di inabilità successivamente respinto dalla C.M.O. che, al contrario lo riteneva con impedimento assoluto e permanente alla prestazione lavorativa, ma non dipendente da causa di servizio; venivano, altresì, dichiarati non spettanti i benefici di cui alla citata legge n. 335/1995.

La successiva fase istruttoria, nel riconoscere la dipendenza dal servizio della patologia denunciata confermava l'esistenza dei presupposti per il riconoscimento della pensione ordinaria di inabilità ai sensi della legge 335/95.

(Giovanni Dami)
Documento integrale

Invia per email

LaPrevidenza.it, 21/06/2007