venerdì, 03 dicembre 2021

Studi di settore: il calo dei ricavi dovuto a malattia deve essere adeguatamente provato

Cassazione civile  sez. trib., sentenza 17 settembre 2010 n. 19754

 

F.S. propone ricorso per cassazione, sulla base di tre motivi, avverso la sentenza della Commissione tributaria regionale del Lazio indicata in epigrafe, con la quale, in accoglimento dell'appello dell'Ufficio, è stata affermata la legittimità dell'avviso di accertamento emesso nei confronti del contribuente, geometra, per IVA ed IRPEF relative al 1996, in applicazione dei parametri di cui al D.P.C.M. del 29 gennaio 1996. In particolare, il giudice a quo ha affermato che il contribuente "non ha presentato studi di settore a lui più favorevoli come da richiesta dell'Ufficio in data 23/01/01, non aderendo all'accertamento con adesione e presentando documentazione parziale ed insufficiente in fotocopia", ed è inoltre "sprovvisto di documentazione relativa alla prognosi dell'intervento chirurgico effettuato". L'Agenzia delle entrate resiste con controricorso....

Documento integrale

Allegato: cass_19574_2010.pdf
Invia per email

LaPrevidenza.it, 01/03/2011

GIOVANNA LONGHI
mini sito

Via San Felice N. 6, 40124, Bologna (BO)

Telefono:

051220171

Professione:

Avvocato

Aree di attività:

Diritto del lavoro, diritto previdenziale, diritto civile

DANIELA CARBONE
mini sito

Via A. Orsini 11, 63100, Ascoli Piceno (AP)

Telefono:

0736254695

Professione:

Avvocato

Aree di attività:

lavoro e previdenza sociale