sabato, 24 agosto 2019

Ritardo del gestore nel trasloco della linea telefonica: risarcimento del danno esistenziale

Tribunale Montepulciano, sentenza del 20 febbraio 2009, n.74 - Avv. Valter Marchetti, foro di Savona

 

Un privato chiede il trasloco della propria linea telefonica presso la nuova abitazione. Il gestore telefonico in questione non da alcuna risposta e solo dopo un anno questo ultimo comunica all’utente che gli era stata attribuita una nuova utenza. A tal punto l’utente cita in giudizio il gestore al fine di voler risarcire il danno subito a causa della privazione del servizio telefonico.

Richiamo della sentenza  delle Sezioni Unite n.26972 del 2009.

Il giudice di merito, richiamando la recente sentenza delle Sezioni Unite  n.26972 del 2009, rileva come la giurisprudenza di legittimità....

 

Documento integrale

Invia per email

LaPrevidenza.it, 27/04/2009