lunedý, 16 dicembre 2019

Responsabilità per danno da prodotti difettosi

Cgce, 2.12.2009 C-358/08

 

«Direttiva 85/374/CEE – Responsabilità per danno da prodotti difettosi – Artt. 3 e 11 – Errore relativo alla qualificazione come “produttore” – Procedimento giudiziario – Domanda di sostituzione del produttore al convenuto iniziale – Scadenza del termine di prescrizione»

La Pasteur Mérieux Sérums et Vaccins SA (in prosieguo: la «Pasteur Mérieux»), società di diritto francese, che in seguito ad un cambiamento di denominazione è divenuta APSA, fabbrica prodotti farmaceutici tra cui un vaccino antiemofilico. La Mérieux UK Ltd (in prosieguo: la «Mérieux UK»), società di diritto inglese, era nel 1992 una controllata al 100% dell’APSA e agiva in quanto distributore nel Regno Unito dei prodotti fabbricati da quest’ultima. Il 18 settembre 1992 l’APSA ha inviato una partita di dosi di vaccino antiemofilico alla Mérieux UK, la quale ha accusato ricevimento di tale partita il 22 settembre successivo. L’APSA, in tale occasione, ha inviato una fattura alla sua controllata, che l’ha debitamente pagata.  Ad una data successiva che rimane ignota, ma che si colloca verso la fine del mese di settembre del 1992 o all’inizio del mese di ottobre del 1992, una parte di tale lotto di merci è stata venduta dalla Mérieux UK al Ministero della Sanità del Regno Unito a destinazione di un ospedale designato da tale Ministero. Detto ospedale ha a sua volta fornito una parte di tali dosi di vaccino ad un gabinetto medico avente sede nel territorio del Regno Unito.

Documento integrale

Invia per email

LaPrevidenza.it, 26/12/2009