sabato, 25 settembre 2021

Poste: La partecipazione alla direzione dei lavori, alla progettazione ed anche al collaudo per un periodo semestrale giustificano la qualifica di quadro aziendale

Cassazione civile sez. lav. 30 aprile 2010 n. 10541

 

Q.R., dipendente di P., adiva il Tribunale di Roma per rivendicare la qualifica di quadro di (OMISSIS) categoria, o in subordine di quadro di (OMISSIS), in luogo dell’inquadramento in area operativa da lui posseduto. Cioo, in ragione delle superiori mansioni espletate per oltre sei mesi. Il Tribunale respingeva la domanda attrice. Proponeva appello il lavoratore e la Corte di Appello, previa costituzione ed opposizione di P. Italiane, confermava la sentenza di primo grado motivando nel senso che ai fini del riconoscimento della qualifica di quadro di (OMISSIS) occorre lo svolgimento di attivitaa di rilevanza organizzativa o,almeno, con facoltaa di iniziativa. Tali elementi non risultano provati, sia perchee manca la continuitaa per almeno sei mesi, sia perchee le stesse deduzioni iniziali dell’attore hanno fatto riferimento ad una partecipazione alla progettazione, direzione dei lavori e collaudo, ma non ad una rilevanza organizzativa delle sue mansioni o ad una sua facoltà di iniziativa....

Documento integrale

Invia per email

LaPrevidenza.it, 20/06/2011

ANGELA LACARBONARA
mini sito

Via Rizzoli N.7, 40125, Bologna (BO)

Cellulare:

3490089280

Professione:

Avvocato

Aree di attività:

Diritto del lavoro, Diritto previdenziale

VERONICA ALVISI
mini sito

Piazza Gramsci N. 4, 40026, Imola (BO)

Cellulare:

3495660326

Professione:

Avvocato

Aree di attività:

Diritto civile e diritto del lavoro/previdenza