giovedì, 11 agosto 2022

Modalita' di accesso alla qualifica iniziale del ruolo dei sovrintendenti della Polizia di Stato: modifiche al regolamento

Ministero dell'Interno, Decreto 19.11.2015 n. 196 - (GU n.290 del 14-12-2015)

 

MINISTERO DELL'INTERNO DECRETO 19 novembre 2015, n. 196

Regolamento recante modifiche all'articolo 14 del decreto 1° agosto 2002, n. 199, concernente le modalita' di accesso alla qualifica iniziale del ruolo dei sovrintendenti della Polizia di Stato. (15G00211)

(GU n.290 del 14-12-2015)

Vigente al: 15-12-2015


IL MINISTRO DELL'INTERNO

Visto il decreto del Presidente della Repubblica 24 aprile 1982, n. 335, recante «Ordinamento del personale della Polizia di Stato che espleta funzioni di polizia» e, in particolare, l'articolo 24-quater, comma 6, ai sensi del quale con regolamento del Ministro dell'interno, da emanare ai sensi dell'articolo 17, comma 3, della legge 23 agosto 1988, n. 400, sono stabilite, tra l'altro, le modalita' di svolgimento del corso di formazione professionale per l'accesso alla qualifica iniziale del ruolo dei sovrintendenti della Polizia di Stato;  Visto il proprio decreto 1° agosto 2002, n. 199, concernente «Regolamento recante le modalita' di accesso alla qualifica iniziale del ruolo dei sovrintendenti della Polizia di Stato», adottato ai sensi del citato articolo 24-quater, comma 6, del decreto del Presidente della Repubblica n. 335 del 1982 e, in particolare, l'articolo 14, come modificato dall'articolo 1, comma 1, lettera d), del proprio decreto 3 dicembre 2013, n. 144, che disciplina la durata e le finalita' del corso di formazione professionale per l'accesso alla qualifica iniziale del ruolo dei sovrintendenti della Polizia di Stato;  Ritenuto, per le finalita' di conseguire risparmi di spesa, in ossequio ai principi di economicita', semplificazione e speditezza dell'azione amministrativa, di dover modificare l'articolo 14 del proprio decreto n. 199 del 2002;  Acquisito il parere delle Organizzazioni Sindacali del personale della Polizia di Stato maggiormente rappresentative sul piano nazionale;  Udito il parere del Consiglio di Stato, espresso dalla sezione consultiva per gli atti normativi nell'adunanza del 5 novembre 2015;  Visto l'articolo 17, comma 3, della legge 23 agosto 1988, n. 400;  Vista la nota del 12 novembre 2015, con la quale lo schema di regolamento e' stato comunicato al Presidente del Consiglio dei ministri, a norma dell'articolo 17, comma 3, della legge 23 agosto 1988, n. 400;  Adotta  il seguente regolamento:

Art. 1 - Modifiche al decreto del Ministro dell'interno  1° agosto 2002, n. 199

1. All'articolo 14 del Regolamento recante le modalita' di accesso alla qualifica iniziale del ruolo dei sovrintendenti della Polizia di Stato, di cui al decreto del Ministro dell'interno 1° agosto 2002, n. 199, la parola: «assegnazione», e' sostituita dalla seguente: «servizio».

Art. 2 - Disposizioni transitorie

1. La disposizione di cui all'articolo 1 si applica anche ai corsi di formazione professionale per l'accesso alla qualifica iniziale del ruolo dei sovrintendenti della Polizia di Stato in svolgimento alla data di entrata in vigore del presente decreto.

Art. 3- Clausola di invarianza finanziaria

1. Dall'attuazione del presente decreto non devono derivare nuovi o maggiori oneri a carico della finanza pubblica.

Art. 4- Entrata in vigore

1. Il presente decreto entra in vigore il giorno successivo a quello della sua pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale.  Il presente decreto, munito del sigillo di Stato, sara' inserito nella Raccolta ufficiale delle leggi e dei decreti. E' fatto obbligo a chiunque spetti di osservarlo e di farlo osservare.  Roma, 19 novembre 2015

Il Ministro: Alfano

 Visto, il Guardasigilli: Orlando

Registrato alla Corte dei conti il 27 novembre 2015 Interno, foglio n. 2243
Invia per email

LaPrevidenza.it, 14/12/2015

ALESSANDRO BAVA
mini sito

Via Alla Porta Degli Archi 10/17, 16121, (GE)

Telefono:

0108686258

Professione:

Avvocato

Aree di attività:

tributario, giudizi responsabilità Corte dei conti, giudizi presso Cedu

MARIO MEUCCI
mini sito

Professione:

Docente Universitario

Aree di attività:

Diritto del lavoro