domenica, 22 maggio 2022

Memorie istruttorie e ratifica delega del difensore successiva al deposito: effetti e conseguenze

Tribunale di Ascoli Piceno, Giud. Panichi, ord. 15 settembre 2011, Avv. Daniela Carbone

 

In caso di atti difensivi sottoscritti da un procuratore privo di mandato, è inefficace la ratifica delle memorie di cui all’art. 183, c.6., c.p.c., effettuata mediante deposito di delega successivamente alla scadenza di cui ai termini suddetti, stante la perentorietà degli stessi, con conseguente decadenza dalle richieste istruttorie per il difensore privo di mandato al momento della stesura e del deposito degli atti in questione.

Avv. Daniela Carbone

Invia per email

LaPrevidenza.it, 03/12/2011

GIOVANNA LONGHI
mini sito

Via San Felice N. 6, 40124, Bologna (BO)

Telefono:

051220171

Professione:

Avvocato

Aree di attività:

Diritto del lavoro, diritto previdenziale, diritto civile

ANDREA BAVA
mini sito

Via Xx Settembre 14/12 A, 16121, Genova (GE)

Telefono:

010/8680494

Professione:

Avvocato

Aree di attività:

Vasta esperienza nel contenzioso davanti al Giudice Ordinario, Giudice Amministrativo, Corte dei Conti, Giudice Tri...