domenica, 08 dicembre 2019

Lanciare i gavettoni per gioco può configurare un reato

Cassazione penale, Sezione II, Sentenza 19 marzo 2009, n.12401 - Avv. Valter Marchetti

 

I giudici di legittimità hanno affermato che nel caso in cui dei soggetti, mediante il lancio di palloncini pieni di acqua, provochino la rottura del parabrezza di un’auto in transito nel raggio d’azione del lancio, sussiste l’elemento intenzionale del reato di danneggiamento nella forma del dolo eventuale in quanto.
Infatti, tale forma di dolo eventuale, ammissibile anche in ordine al reato di danneggiamento, si configurerebbe quando l’agente si sia rappresentato come provabile o possibile anche un evento diverso da quello voluto e, ciò nonostante, abbia agito ugualmente accettando il rischio del suo verificarsi, così come è accaduto nel caso de quo.

(Avv. Valter Marchetti - Foro di Savona)

Documento integrale

Invia per email

LaPrevidenza.it, 09/05/2009