marted́, 28 giugno 2022

La funzione di vigilanza ispettiva in Inail: i poteri e le modalità di accertamento

D.ssa Silvana Toriello

 

Nelle pagine che seguono esamineremo i poteri esercitabili da parte dell’ispettore Inail e le modalità del suo accertamento. Secondo quanto si è visto, le competenze attribuite al personale di vigilanza degli enti previdenziali risultano confermate ed ampliate dalle innovazioni normative sopravvenute. All’attività di accertamento e controllo di tipo repressivo che arriva dopo il collegato lavoro sino all’irrogazione della maxisanzione, infatti, è stata affiancata l’attività di prevenzione e promozione. Ripercorriamo quindi attraverso le circolari dell’Inail l’evoluzione dello specifico tema in Inail.

Documento integrale

Invia per email

LaPrevidenza.it, 26/09/2011

VIVIANA RITA CELLAMARE
mini sito

Via Crispi 6, 70123, Bari (BA)

Cellulare:

3295452846

Professione:

Avvocato

Aree di attività:

Collaborando con alcuni Patronati di Bari, particolare attenzione e cura è dedicata agli invalidi civili e a...

ALESSANDRO BARONE
mini sito

Vill.prealpino Via Prima 24, 25136, Brescia (BS)

Telefono:

Cellulare:

Servizi:

consulenza del lavoro consulenza previdenziale