sabato, 31 ottobre 2020

La casa affidata all'ex nuora con nipoti va restituita alla suocera in caso di necessità

Cassazione, sez. III civile, Sentenza 28.2.2011 n. 4917

 

Con sentenza del 9 novembre 2004 il Tribunale di Lecce accoglieva la domanda proposta da D.P.D., diretta a dichiarare cessato il rapporto di comodato precario di un immobile concesso al figlio Do. E a L.V., sua nuora e, per l’effetto, condannava la L. al rilascio dell’immobile entro il 31 dicembre 2004, oltre spese processuali e rigettava ogni altra domanda. Su gravame della L. la Corte di appello di Lecce il 4 ottobre 2005 confermava la decisione di prime cure. Avverso siffatta decisione propone ricorso per cassazione la L., affidandosi a quattro motivi. Resistono con controricorso D.P.D., A. R., A.D., A.A., questi ultimi tre in quanto comproprietari del bene, che avevano dispiegato intervento in causa il 7 maggio 2003.....

Documento integrale

Invia per email

LaPrevidenza.it, 13/04/2011

ANGELA LACARBONARA
mini sito

Via Rizzoli N.7, 40125, Bologna (BO)

Cellulare:

3490089280

Professione:

Avvocato

Aree di attività:

Diritto del lavoro, Diritto previdenziale

DANIELA CARBONE
mini sito

Via A. Orsini 11, 63100, Ascoli Piceno (AP)

Telefono:

0736254695

Professione:

Avvocato

Aree di attività:

lavoro e previdenza sociale