giovedì, 27 gennaio 2022

I mastrini e le scritture non ufficiali sono elementi idonei a sostegno della pretesa fiscale

Cassazione, sezione tributaria, Sentenza 20.10.2010 n. 21512

 

Il signor C.A., esercente impresa individuale per la vendita di materiale edilizio, ricorre, con tre motivi, per la cassazione della sentenza indicata in epigrafe, con cui la commissione tributaria regionale del Lazio, in sede di rinvio disposto da questa suprema corte con sentenza n. 16470/2002, confermava (per quanto interessa) il recupero a tassazione della somma di L. 101.757.000 a fini IRPEF e ILOR 1992, secondo l’accertamento compiuto, in base a verbale di constatazione della guardia di finanza, dall’ufficio delle imposte dirette di Rieti; accertamento annullato, sul punto, dalla locale commissione tributaria provinciale con sentenza n. 482/1/1997, confermata in appello dalla commissione tributaria regionale con sentenza cassata per vizio di motivazione inerente alla valutazione degl’indizi presuntivi posti a base del rilievo. 1.2.- L’intimata agenzia delle entrate non svolge difese in questo giudizio....

Documento integrale

Invia per email

LaPrevidenza.it, 27/11/2010

SIMONE CIAPPINI
mini sito

Via Perleoni 8, 47922, Rimini (RN)

Telefono:

0541775084

Cellulare:

3289446960

Professione:

Avvocato

Aree di attività:

DIRITTO CIVILE - DIRITTO DEL LAVORO - DIRITTO PREVIDENZIALE ED ASSISTENZIALE

VIVIANA RITA CELLAMARE
mini sito

Via Crispi 6, 70123, Bari (BA)

Cellulare:

3295452846

Professione:

Avvocato

Aree di attività:

Collaborando con alcuni Patronati di Bari, particolare attenzione e cura è dedicata agli invalidi civili e a...