venerdž, 20 settembre 2019

Disposizioni in favore di soggetti inabili ai sensi dell'articolo 46 del D.l. 31.12.2007 n. 248

Inps, Circolare 6.2.2009 n. 15

 

Sul Supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale n. 51 del 29 febbraio 2008 è stata pubblicata la legge 28 febbraio 2008, n. 31, di conversione del Decreto Legge 31 dicembre 2007, n 248, pubblicato sulla G.U. n. 302 del 31 dicembre 2007. Il suddetto provvedimento legislativo contiene, tra l’altro, nuove disposizioni in favore di soggetti inabili. Si tratta, in particolare, dell’articolo 46 che ha introdotto modifiche all’articolo 8 della legge 12 giugno 1984, n. 222. L’articolo 8, comma 1, della legge 12 giugno 1984, n. 222, nella disposizione previgente alle modifiche in esame, stabilisce che ”1. Ai fini dell'applicazione degli articoli 21 e 22, della legge 21 luglio 1965, n. 903, e successive modificazioni ed integrazioni, dell'articolo 1 della legge 9 agosto 1954, n. 657 e dell'art. 1 della legge 4 agosto 1955, n. 692, e loro successive modificazioni ed integrazioni, si considerano inabili le persone che, a causa di infermità o difetto fisico o mentale, si trovino nell'assoluta e permanente impossibilità di svolgere qualsiasi attività lavorativa”. L’articolo 46 del menzionato decreto-legge, n. 248, ha aggiunto dopo il comma 1...

Documento integrale

Invia per email

LaPrevidenza.it, 10/02/2009