venerdž, 17 gennaio 2020

Part time pubblico e professione forense: illegittima limitazione

Tribunale di Cuneo, Ordinanza 25.2.2006, n. 139

 

Ordinanza emessa il 25 febbraio 2006 dal tribunale di Cuneo nel procedimento civile vertente tra C.V. contro Provincia di Cuneo Impiego pubblico - Dipendenti di pubbliche amministrazioni con rapporto di lavoro a tempo parziale, con prestazioni lavorative non superiori al 50 per cento di quello a tempo pieno - Divieto di iscrizione all'albo professionale - Ingiustificato deteriore trattamento dei pubblici dipendenti abilitati all'esercizio della professione di avvocato rispetto a quelli abilitati all'esercizio di altre professioni (es., commercialisti, ingegneri), per i quali non sussiste detta limitazione - Ingiustificato deteriore trattamento rispetto agli avvocati della comunita' europea pubblici dipendenti - Incidenza sul diritto al lavoro - Violazione dei principi di tutela del lavoro e di liberta' di iniziativa economica privata. - Legge 25 novembre 2003, n. 339, art. 1. - Costituzione, artt. 3, 4, 35 e 41. (GU n. 20 del 17-5-2006)
Documento integrale

Invia per email

LaPrevidenza.it, 02/06/2006