venerdì, 13 dicembre 2019

Lavoro: il contratto a termine si trasforma in presenza di un termine nullo

Corte di Cassazione Sezione Lavoro, Sentenza 3 maggio 2005, n. 9118

 

Nel caso in cui in un contratto di lavoro a tempo determinato sia stato apposto un termine nullo, lo stesso contratto diviene a tempo indeterminato, anche nell’ipotesi di contrattazione collettiva.
Si deve, comunque, rispettare il canone ermeneutico di cui all'art. 1367 c.c. (nota di Luigi Viola, staff di LaPrevidenza.it).
Documento integrale

Invia per email

LaPrevidenza.it, 07/06/2005