giovedì, 22 ottobre 2020

La grave inadempienza contrattuale e' motivo di giustificata risoluzione del rapporto di lavoro

Cassazione, sezione lavoro, sentenza 10.12.2007 n° 25743

 

Con ricorso al Tribunale di Arezzo del 14-10-2003 G. M., operaio dipendente della F. s.p.a., impugnava il licenziamento comminato dal datore di lavoro per giustificato motivo soggettivo in data 28-5-2003, previa contestazione di essere stato "trovato in possesso, senza che ve ne fosse alcuna giustificazione, di 12 mascherine antipolvere di proprietà aziendale e fornite in numero di una a ciascun operaio che ne ha necessità a causa del lavoro che svolge". Il datore di lavoro nella stessa sede aveva contestato al M. alcuni pregressi comportamenti che avevano turbato l’ordine aziendale....
Documento integrale

Invia per email

LaPrevidenza.it, 25/03/2008

MARIO MEUCCI
mini sito

Professione:

Docente Universitario

Aree di attività:

Diritto del lavoro

VERONICA ALVISI
mini sito

Piazza Gramsci N. 4, 40026, Imola (BO)

Cellulare:

3495660326

Professione:

Avvocato

Aree di attività:

Diritto civile e diritto del lavoro/previdenza