venerdì, 13 dicembre 2019

Il dirigente di azienda deve provare la natura della indennità risarcitoria

Cassazione, sez. V civile, sentenza 20.2.2006 n° 3632

 

E' quanto stabilito dalla cassazione con la sentenza n° 3632 in tema di assoggettabilità della indennità di licenziamento corrisposta al dirigente di azienda.
Tali somme sono quindi sono imponibili ai sensi degli articoli 6, comma 2 e 48 del Dpr 917/86, e soggette a tassazione separata ai sensi dell’articolo 16 comma 1 lettera i) del Dpr 918/76. (Giovanni Dami)
Documento integrale

Invia per email

LaPrevidenza.it, 16/09/2006