martedž, 23 aprile 2019

Codice di giustizia contabile. Il testo pubblicato in gazzetta.

Decreto Legislativo 26.8.2016 n. 174 - GU n. 209 del 7.9.2016

 


Art. 1- (Ambiti della giurisdizione contabile)
Art. 2 - (Principio di effettivita')
Art. 3 - (Principio di concentrazione)
Art. 4 - (Giusto processo)
Art. 5 - (Dovere di motivazione e sinteticita' degli atti)
Art. 6 - (Digitalizzazione degli atti e informatizzazione delle attivita')
Art. 7 - (Disposizioni di rinvio)


Art. 8 - (Organi della giurisdizione contabile)
Art. 9 - (sezioni giurisdizionali regionali)
Art. 10 - (Sezioni giurisdizionali di appello)
Art. 11 - (Sezioni riunite)
Art. 12 - (Ufficio del pubblico ministero)


Art. 13 - (Momento determinante la giurisdizione)
Art. 14 - (Questioni riguardanti lo stato e la capacita' delle persone)
Art. 15 - (Difetto di giurisdizione)
Art. 16 - (Regolamento preventivo)
Art. 17 - (Decisione su questioni di giurisdizione)


Art. 18 - (Competenza territoriale)
Art. 19 - (Competenza funzionale)
Art. 20 - (Rilievo dell'incompetenza)
Art. 21 - (Astensione)
Art. 22 - (Ricusazione)


Art. 23 - (Consulente tecnico)
Art. 24 - (Astensione e ricusazione del consulente)
Art. 25 - (Commissario ad acta)
Art. 26 - (Custode)

Art. 30 - (Doveri delle parti)
Art. 31 - (Regolazione delle spese processuali)
Art. 33 - (Uso della lingua italiana. Nomina dell'interprete)
Art. 34 - (Nomina del traduttore)
Art. 35 - (Interrogazione della persona sorda o muta)
Art. 36 - (Contenuto e sottoscrizione degli atti di parte)
Art. 37 - (Contenuto del processo verbale)


Art. 38 - (Forma dei provvedimenti in generale)
Art. 39 - (Contenuto della sentenza)
Art. 40 - (Forma, contenuto e comunicazione dell'ordinanza) 
Art. 41 - (Forma e contenuto del decreto)
Art. 42 - (Notificazioni e comunicazioni)
Art. 43 - (Termini e preclusioni)
Art. 44 - (Rilevanza della nullita')
Art. 45 - (Rilevabilita' e sanatoria della nullita')
Art. 46 - (Nullita' derivante dalla costituzione del giudice)
Art. 47 - (Estensione della nullita')
Art. 48 - (Nullita' della notificazione)
Art. 49 - (Nullita' della sentenza)
Art. 50 - (Pronuncia sulla nullita')  
Art. 51 - (Notizia di danno erariale)
Art. 52 - (Obbligo di denuncia di danno e onere di segnalazione)
Art. 53 - (Contenuto della denuncia di danno)
Art. 54 - (Apertura del procedimento istruttorio)
Art. 56 - (Deleghe istruttorie)
Art. 57 - (Riservatezza della fase istruttoria)
Art. 58 - (Richieste di documenti e informazioni)
Art. 59 - (Esibizione di documenti)
Art. 60 - (Audizioni personali)
Art. 61 - (Ispezioni e accertamenti)
Art. 62 - (Sequestro documentale)
Art. 63 - (Consulenze tecniche)
Art. 64 - (Procedimenti d'istruzione preventiva)
Art. 65 - (Nullita' degli atti istruttori del pubblico ministero)


Art. 66 - (Atti interruttivi della prescrizione)
Art. 67 - (Invito a fornire deduzioni)
Art. 68 - (Istanza di proroga)
Art. 69 - (Archiviazione)
Art. 70 - (Riapertura del fascicolo istruttorio archiviato)


Art. 71 - (Accesso al fascicolo istruttorio)
Art. 72 - (Deduzioni scritte e documentazione)


Art. 73 - (Mezzi di conservazione della garanzia patrimoniale e altre azioni)
Art. 74 - (Sequestro conservativo prima della causa)
Art. 75 - (Sequestro conservativo in corso di causa e durante la pendenza dei  termini per l'impugnazione)
Art. 76 - (Reclamo contro i provvedimenti cautelari)
Art. 77 - (Sequestro conservativo in appello)
Art. 78 - (Inefficacia del sequestro)
Art. 80 - (Conversione del sequestro conservativo in pignoramento)
Art. 81 - (Cauzione o fideiussione in luogo del sequestro)
Art. 82 - (Ritenuta cautelare)

Art. 83 - (Chiamata in giudizio su ordine del giudice)
Art. 84 - (Riunione delle cause)
Art. 85 - (Intervento di terzi in giudizio)
Art. 87 - (Rapporti tra invito a dedurre e citazione)
Art. 88 - (Fissazione dell'udienza)
Art. 89 - (Abbreviazione dei termini e istanza di accelerazione)
Art. 90 - (Costituzione del convenuto e comparsa di risposta)


Art. 91 - (Udienza pubblica)
Art. 92 - (Rinvii dell'udienza)
Art. 93 - (Contumacia del convenuto)
Art. 95 - (Disponibilita' e valutazione della prova)
Art. 96 - (Istruttoria collegiale e giudice delegato) 
Art. 97 - (Consulenza tecnica d'ufficio)
Art. 98 - (Prova per testimoni)
Art. 99 - (Termini e modalita' di istruttoria in corso di giudizio)


Art. 100 - (Decisione del collegio)
Art. 101 - (Deliberazione)
Art. 102 - (Forma dei provvedimenti del collegio)
Art. 103 - (Pubblicazione e comunicazione della sentenza)


Art. 104 - (Incidenti formali in udienza)
Art. 105 - (Incidente di falso)
Art. 106 - (Sospensione del giudizio)
Art. 107 - (Prosecuzione o riassunzione di processo sospeso)
Art. 108 - (Interruzione del giudizio)
Art. 109 - (Prosecuzione o riassunzione di processo interrotto)
Art. 110 - (Rinunzia agli atti del processo)
Art. 111 - (Estinzione del processo)


Art. 112 - (Casi di correzione di errori materiali)
Art. 113 - (Procedimento di correzione)
Art. 115 - (Fissazione dell'udienza)
Art. 116 - (Risoluzione della questione e prosecuzione della causa)
Art. 117 - (Riproposizione di questione in caso di motivato dissenso)


Art. 118 - (Conflitto di competenza territoriale)
Art. 119 - (Regolamento di competenza in caso di sospensione del processo)
Art. 120 - (Procedimento del regolamento di competenza)
Art. 121 - (Ordinanza di regolamento della competenza)
Art. 122 - (Riassunzione della causa)


Art. 123 - (Ricorso)
Art. 124 - (Notificazione del ricorso)
Art. 125 - (Deposito del ricorso)
Art. 126 - (Fissazione dell'udienza di trattazione)
Art. 127 - (Costituzione delle parti)
Art. 128 - (Decisione)
Art. 129 - (Rinvio)


Art. 130 - (Ambito di applicazione e procedimento)


Art. 131 - (Ambito di applicazione)
Art. 132 - (Procedimento)


Art. 133 - (Giudizio per l'applicazione di sanzioni pecuniarie)
Art. 134 - (Decisione del ricorso)
Art. 135 - (Opposizione)
Art. 136 - (Decisione)
Art. 138 - (Anagrafe degli agenti contabili)
Art. 139 - (Presentazione del conto)
Art. 140 - (Deposito del conto)
Art. 142 - (Opposizione)
Art. 143 - (Udienza)
Art. 144 - (Decisione)


Art. 145 - (Istruzione e relazione)
Art. 146 - (Decreto di discarico)
Art. 147 - (Iscrizione a ruolo d'udienza)
Art. 148 - (Udienza di discussione)
Art. 149 - (Decisione) 
Art. 150 - (Estinzione)
Art. 151 - (Giudice competente)
Art. 152 - (Forma della domanda)
Art. 153 - (Inammissibilita' del ricorso)
Art. 154 - (Deposito del ricorso)
Art. 155 - (Fissazione dell'udienza e notificazione del ricorso)
Art. 156 - (Costituzione del convenuto)
Art. 157 - (Costituzione e difesa personali delle parti)
Art. 158 - (Difesa delle pubbliche amministrazioni)
Art. 159 - (Domanda riconvenzionale)
Art. 160 - (Intervento)


Art. 161 - (Istanza provvedimenti cautelari)
Art. 162 - (Reclamo)
Art.163 - (Esecuzione dei provvedimenti cautelari)


Art. 164 - (Udienza di discussione)
Art. 165 - (Poteri istruttori del giudice)
Art. 166 - (Consulente tecnico)


Art. 167 - (Pronuncia della sentenza)
Art. 168 - (Deposito della sentenza)
Art. 169 - (Esecutorieta' della sentenza)
Art. 170 - (Appello in materia pensionistica)
Art. 171 - (Ricorso nell'interesse della legge)
Art. 173 - (Forma della domanda)
Art. 174 - (Comunicazioni e notificazioni)
Art. 175 - (Intervento del pubblico ministero)
Art. 176 - (Rinvio)
Art. 178 - (Termini per le impugnazioni e decorrenza)
Art. 179 - (Luogo di notificazione dell'impugnazione)
Art. 180 - (Deposito dell'atto di impugnazione)
Art. 181 - (Istanza di fissazione dell'udienza) 
Art. 182 - (Notificazione del decreto di fissazione dell'udienza)
Art. 183 - (Pluralita' di parti nel giudizio d'impugnazione)
Art. 184 - (Impugnazioni avverso la medesima sentenza)
Art. 185  (Intervento)
Art. 186 - (Effetti della riforma o dell'annullamento della decisione)
Art. 187 - (Sospensione del procedimento d'impugnazione)
Art. 188 - (Effetti dell'estinzione del procedimento d'impugnazione)


Art. 189 - (Legittimazione a proporre l'appello )
Art. 190  (Forma e contenuto dell'appello)
Art. 191 - (Costituzione in appello)
Art. 192 - (Riserva facoltativa di appello)
Art. 193 - (Nuove domande ed eccezioni)
Art. 194 - (Nuovi documenti e nuove prove)
Art. 195 - (Decadenza dalle domande e dalle eccezioni non riproposte)
Art. 196 - (Improcedibilita' dell'appello)  
Art. 197 - (Trattazione e decisione)
Art. 198 - (Non riproponibilita' di appello dichiarato improcedibile o  inammissibile)
Art. 199 - (Rinvio al primo giudice)


Art. 200 - (Casi di opposizione)
Art. 201 - (Forma della domanda e procedimento)


Art. 202 - (Casi di revocazione)
Art. 203 - (Proposizione e termini per la domanda)
Art. 204 - (Procedimento)
Art. 205 - (Sospensione dell'esecuzione di sentenza impugnata per revocazione)
Art. 206 - (Impugnazione di sentenza emessa nel giudizio di revocazione)


Art. 207 - (Motivi di ricorso)
Art. 208 - (Sospensione della sentenza impugnata)
Art. 209 - (Rapporti tra revocazione e ricorso per cassazione)
Art. 210 - (Riassunzione)
Art. 211 - (Giudizio di interpretazione del titolo giudiziale)


Art. 212 - (Titolo esecutivo)
Art. 213 - (Potere di iniziativa e attivita' del pubblico ministero)
Art. 214 - (Attivita' esecutiva dell'amministrazione o dell'ente danneggiato)
Art. 215 - (Recupero del credito erariale in via amministrativa)
Art. 216 - (Esecuzione forzata innanzi al giudice ordinario)


Art. 217  (Giudice dell'ottemperanza)
Art. 218 - (Procedimento)

TITOLO I - DISPOSIZIONI GENERALI DELLE ATTIVITÀ DEL PUBBLICO MINISTERO IN GIUDIZIO

CAPO I  - Allegato 2

NORME DI ATTUAZIONE DEL CODICE DELLA GIUSTIZIA CONTABILE

Art. 1 - (Richiesta di comunicazione degli atti)

CAPO II - DEGLI AUSILIARI DEL GIUDICE 
SEZIONE I - Dei consulenti tecnici del giudice

Art. 2 - (Distribuzione degli incarichi)
Art. 3 - (Vigilanza sulla distribuzione degli incarichi)

SEZIONE II - Dei registri di segreteria

Art. 4 - (Registri di segreteria)

SEZIONE III - Degli atti dell'ufficiale giudiziario

Art. 5 - (Delle notificazioni dell'ufficiale giudiziario)

TITOLO II - DEI FASCICOLI DI PARTE E D'UFFICIO 
CAPO I - DEPOSITO DEL FASCICOLO DI PARTE E FORMAZIONE DEL FASCICOLO D'UFFICIO

Art. 6 - (Potere delle parti sui fascicoli)

TITOLO III - DELLA FORMAZIONE DEI COLLEGI GIUDICANTI E DELLE UDIENZE 
CAPO I - DELLA FORMAZIONE DEI COLLEGI GIUDICANTI

Art. 7 - (Determinazione dei giorni d'udienza e composizione dei collegi)

CAPO II - DELLE UDIENZE

Art. 8 - (Ordine di discussione e svolgimento delle cause)
Art. 9 - (Calendario del processo)
Art. 10 - (Rinvio della discussione)

CAPO III - DELL'ISTRUZIONE IN CORSO DI GIUDIZIO

Art. 11 - (Produzione dei documenti)
Art. 12 - (Istanza di esibizione)
Art. 13 - (Notificazione dell'ordinanza di esibizione)
Art. 14 - (Informazioni della pubblica amministrazione)
Art. 15 - (Divieto di private informazioni)
Art. 16 - (Produzione delle memorie)

CAPO IV - DELLA DECISIONE

Art. 17 - (Motivazione della sentenza)
Art. 18 - (Redazione della sentenza)
Art. 19 - (Forma dell'istanza per integrazione dei provvedimenti istruttori)
Art. 20 - (Riassunzione)

CAPO V - DEL PROCESSO PENSIONISTICO

Art. 21 - (Disposizioni particolari per il processo pensionistico)

CAPO VI - DEL PROCEDIMENTO IN APPELLO

Art. 22 - (Determinazione dei giorni d'udienza)
Art. 23 - (Deliberazione dei provvedimenti)  

CAPO VII  - DELL'ESECUZIONE

Art. 24 - (Procedimento per indebito rilascio di copie esecutive)
Art. 25 - (Norma di rinvio)

ALLEGATO 3
NORME TRANSITORIE E ABROGAZIONI

Art. 1 - (Ultrattivita' della disciplina previgente)
Art. 2 - (Disposizioni particolari)
Art. 3 - (Disposizioni particolari per giudizi pensionistici)
Art. 4 - (Abrogazioni)

***