martedž, 22 ottobre 2019

Permessi in misura doppia fino ai 3 anni per l'assistenza deiminori disabili

Cassazione 25.2.201 n. 4623 - Francesco Orecchioni

 

La Corte di Cassazione, con sentenza n. 4623 del 25 febbraio 2010, ribaltando quanto deciso dal Giudice di merito, ha stabilto che, in caso di 2 figli minori con handicap, il permesso giornaliero di due ore fino al compimento del terzo anno di vita, fruibile ai sensi dell'art. 33 l.104 n. 1992, va concesso in misura doppia.
In passato, tale orientamento aveva riìguardato i parti gemellari, ma pur sempre nel primo anno di vita.
I giudici di merito avevano ritenuto di dover escludere il suddetto diritto in considerazione del fatto che la prestazione lavorativa - decurtata di 4 ore giornaliere, non avrebbe più avuto un'utilità apprezzabile per il datore di lavoro.
La Corte di legittimità ha invece spiegato che destinatario della tutela è il soggetto portaore di handicap, che non deve essere lasciato privo di assistenza, anche alla luce dei doveri inderogabili di solidarietà sociale e dei principi costituzionali di cui agli articoli 3 e 32 Cost.
Tale configurazione appare in linea con quanto stabilito dalla Convenzione Onu del 13 dicembre 2006, relativa ai diritti delle persone con disabilità.

Avvocato Francesco Orecchioni

Documento integrale

Invia per email

LaPrevidenza.it, 27/02/2011