sabato, 20 aprile 2019

Infortunio sul lavoro, obbligo di cooperazione tra appaltante e appaltatore, concorso di colpa della vittima

Cassazione penale, Sez.IV, Sentenza 2.4.2009, n. 14440 - Avv. Valter Marchetti

 

Un dipendente perde  la vita durante un infortunio sul  lavoro mentre trasportava al secondo piano di un edificio,  all’interno del quale veniva esercitata l’attività commerciale della ditta,  un carrello con capi di abbigliamento per mezzo di un montacarichi installato nell’edificio. In particolare i giudici di merito hanno riscontrato in punto di fatto  che, mentre il montacarichi si trovava fermo ed aperto al secondo piano, un altro dipendente, che  si trovava al piano rialzato, aveva chiamato il montacarichi che aveva iniziato la discesa. Il primo dipendente rimaneva incastrato con la testa e parte del petto tra la parete della tromba di discesa del montacarichi e la cabina che stava scendendo subendo gravissime lesioni che ne cagionavano subito la morte.

Avv. Valter Marchetti

 

Documento integrale

Invia per email

LaPrevidenza.it, 23/06/2009