domenica, 05 febbraio 2023

Fondo di solidarietā per il personale di Poste Italiane S.p.A.

Inps, Circolare 16.11.2006 n° 132 - Nota di Giovanni Dami

 

Definitivamente al via il "Fondo di solidarietā per il personale dipendente dall'Ente Poste S.p.a.".
Il fondo, istituito secondo specifiche disposizioni di legge (analogamente a quanto accaduto per il perosnale dipendente del settore credito) potrā erogare prestazioni integrative in favore dei dipendenti dell'Ente Poste S.p.a. in seguito a processi di ristrutturazione, di situazioni di crisi, di riorganizzazione aziendale, di riduzione o trasformazione di attivitā o di lavoro.
Tali prestazioni opereranno in caso di ristrutturazione e riconversione aziendale nonchč al finanziamento di specifici trattamenti a favore dei lavoratori interessati da riduzioni dell'orario di lavoro o da sospensione temporanea dell'attivitā lavorativa.
Analogamente a quanto previsto per il settore credito sono previste indennitā di "accompagnamento" all'espdo fruibili sino al mese antecedente a quello della decorrenza della pensione. (Giovanni Dami)
Documento integrale

Invia per email

LaPrevidenza.it, 20/11/2006

SIMONE CIAPPINI
mini sito

Via Perleoni 8, 47922, Rimini (RN)

Telefono:

0541775084

Cellulare:

3289446960

Professione:

Avvocato

Aree di attività:

DIRITTO CIVILE - DIRITTO DEL LAVORO - DIRITTO PREVIDENZIALE ED ASSISTENZIALE

GIANNANTONIO BARBIERI
mini sito

Via De' Griffoni 15, 40123, Bologna (BO)

Telefono:

051220914

Professione:

Avvocato

Aree di attività:

Diritto sanitario, Responsabilità medica e sanitaria. Diritto previdenziale