domenica, 26 settembre 2021

Effetti, scioglimenti, separazione, convalida edl matrimonio canonico

Appendice

 

Forme speciali di matrimonio

Necessita la presenza di una gravissima e urgentissima causa, ossia regolare la posizione di persone ritenute erroneamente sposate, un divieto od ostacolo civile e il superamento del concubinato.

Altro caso particolare urgente pericolo di morte ( in articulo mortis):

I) In periculo mortis, con i soli testimoni,

II) Extra mortis periculum, qualora si prevede ragionevolmente che nel luogo ove  si sia non si possa chiamare l'ordinario o il sacerdote, si procede con i soli  testimoni.



Effetti

Gli effetti sono nell'ordine soprannaturale o per l'ordine giuridico, relativamente all'ordine giuridico essi riguardano i figli e i coniugi.

Tre sono gli effetti relativamente ai figli: soggezione alla patria potestà, obbligo dei coniugi di educare i figli, legittimità dei figli nati nel vincolo del matrimonio. I figli illegittimi a loro volta si distinguono in naturali e spuri, questi ultimi comprendono: adulterini, incestuosi e sacrileghi.

Gli effetti per i coniugi sono rispettivamente: indissolubilità del matrimonio, esclusività del rapporto carnale, comunione di vita, autorità maritale e partecipazione della donna allo stato del congiunto.



Scioglimento

In caso di matrimonio rato e consumato tra battezzati la sua indissolubilità è assoluta, non altrettanto quando manchi l'elemento della sacralità, essendo un semplice contratto tra infedeli o non sia stato consumato.

Matrimonio rato ma non consumato : può sciogliersi per solenne professione religiosa di uno dei coniugi e per grazia o dispensa pontificia, ove concorra una Giusta causa. Gli elementi necessari alla dispensa sono la non consumazione del matrimonio e la concorrente presenza della giusta causa.

Matrimonio consumato ma non rato :

I) - Privilegio "Paolino", necessitano il verificarsi delle seguenti condizioni :  matrimonio contratto tra due non battezzati, uno solo dei coniugi si converta,  l'altro coniuge si rifiuti di convertirsi o in ogni caso tenti di fuorviare il neo  convertito;

II) ­ Privilegio " Petrino" , necessitano le seguenti condizioni : matrimonio  contratto tra un infedele e un battezzato fuori la Chiesa Cattolica, uno solo dei  coniugi si converta, morale ossia impossibilità per causa grave del persistere  del precedente matrimonio, esclusa ogni ragione di scandalo a causa della  dispensa.



Separazione

I) La separazione dei coniugi può essere perpetua a causa di adulterio  ( mediante sentenza) o temporanea per apostasia di uno dei coniugi,

II) vita criminosa o ignobile di uno dei coniugi, minaccia alla sanità spirituale o  corporale dell'altro,

III) sevizie o maltrattamenti gravi,

IV) educazione acattolica alla prole di uno dei coniugi.



Convalidazione

Il matrimonio viziato di nullità può essere convalidato mediante coabitazione come fratello e sorella o con l' istituzione del giudizio per la dichiarazione di nullità o convalidazione vera e propria :

Convalidatio simplex : invalidità causata da un impedimento dirimente, da mancanza o vizio del consenso o da difetto di forma.

Sanatio in radice : necessita che vi sia una invalidità di diritto canonico o di forma, consenso matrimoniale esistente, causa grave e urgente.



Validità  
Per essere valido il matrimonio deve essere contratto innanzi al Parroco o al Vescovo del luogo e ad almeno due testimoni, questa forma è obbligatoria per tutti i battezzati nella Chiesa Cattolica sia che contraggano tra loro o con acattolici.

Il Parroco deve essere in legittimo possesso del suo ufficio, ossia non scomunicato, interdetto o sospeso, deve trovarsi nel proprio territorio e non deve essere costretto ad assistere con violenza o con grave timore, inoltre per la liceità del matrimonio il Parroco deve constatare lo stato libero dei contraenti e che almeno uno degli sposi sia domiciliato o risieda da almeno un mese nel luogo dove il matrimonio si celebra.


***

Profilo autore

(Sergio Benedetto Sabetta)

Invia per email

LaPrevidenza.it, 26/06/2021

MARIO MEUCCI
mini sito

Professione:

Docente Universitario

Aree di attività:

Diritto del lavoro

ANGELA LACARBONARA
mini sito

Via Rizzoli N.7, 40125, Bologna (BO)

Cellulare:

3490089280

Professione:

Avvocato

Aree di attività:

Diritto del lavoro, Diritto previdenziale