marted, 25 giugno 2019

Amianto: in tema di benefici art. 13 c. 8 legge 257/1992 su pensione Inpdap

Corte dei Conti, III^ sezione centrale, sentenza 4.1.2006 n 4

 

In tema di riliquidazione del trattamento di pensione per pregressa esposizione alle fibre di amianto (art. 13 legge 257/92) segnaliamo questa sentenza della III^ sezione giurisdizionale centrale della Corte dei Conti che si esprime in maniera difforme (nella fattispecie) dal consolidato orientamento della corte suprema di cassazione.
Nel merito, a fronte di elementi che inequivocabilmente determinano una esposizione alle fibre di amianto (certificata dall'Inail) di un pensionato collocato a riposo dopo l'entrata in vigore della legge, il collegio giudicante esprime parare negativo avverso il riconoscimento del beneficio richiesto perch lo spirito della legge persegue l'unico obiettivo che quello di "favorire l'esodo dal lavoro di soggetti esposti all'amianto in un periodo di ristrutturazione e di riorganizzazione delle imprese del settore".
(Davide Longhi De Carola)
Documento integrale

Invia per email

LaPrevidenza.it, 13/02/2006