INAIL - DIREZIONE GENERALE - DIREZIONE CENTRALE RISCHI


Circolare n. 8 del 22 gennaio 2004

 


Oggetto: Rivalutazione del minimale e del massimale di rendita a decorrere dal 1° luglio 2003. Tabelle riassuntive (integrazione della circolare n. 36/2003).

Quadro Normativo

PREMESSA

Il decreto interministeriale 31 luglio 20031 rivaluta le prestazioni economiche erogate dall'Istituto nel settore industriale con decorrenza 1° luglio 2003 e stabilisce il minimale ed il massimale di rendita nelle misure di €. 12.106,50 e di €. 22.483,50.

Sulla base di tali importi, si aggiornano le tabelle illustrate nella circolare n. 36/2003.

 

TABELLE RIASSUNTIVE

1. Categorie di lavoratori con retribuzione convenzionale pari al minimale di rendita2

 

Anno 2003

fino al 30 giugno

dal 1° luglio

 

Retribuzione convenzionale

giornaliera

Euro

39,41

Euro

40,36 *

 

 mensile

 Euro

 985,25

 Euro

 1.008,88

* per arrotondamento del valore di €. 40,355

2. Familiari partecipanti all’impresa familiare di cui all’articolo 230-bis c.c.3

Anno 2003

fino al 30 giugno

dal 1° luglio

 

Retribuzione convenzionale

giornaliera

Euro

39,42

Euro

40,37 *

 

 mensile

 Euro

 985,50

 Euro

 1.009,13

* per arrotondamento del valore di €. 40,365

3. Lavoratori di società ex compagnie e gruppi portuali di cui alla legge n. 84/19944

Anno 2003

fino al 30 giugno

dal 1° luglio

 

Retribuzione convenzionale

giornaliera

x 12 gg. mensili

Euro

878,28

Euro

899,40

4. Lavoratori dell’area dirigenziale senza contratto part-time5

Anno 2003

fino al 30 giugno

dal 1° luglio

 

Retribuzione convenzionale

giornaliera

Euro

73,18

Euro

74,95 *

 

 mensile

 Euro

 1.829,50

 Euro

 1.873,63

* per arrotondamento del valore di €. 74,945

5. Lavoratori dell’area dirigenziale con contratto part-time6

Anno 2003

fino al 30 giugno

dal 1° luglio

 

Retribuzione convenzionale oraria

Euro

9,15

Euro

9,37 *

* per arrotondamento del valore di €. 9,368 (74,95 : 8)

6. Retribuzione di ragguaglio7

Anno 2003

fino al 30 giugno

dal 1° luglio

 

Retribuzione convenzionale

giornaliera

Euro

39,41

Euro

40,36 *

 

 mensile

 Euro

 985,25

 Euro

 1.008,88

* per arrotondamento del valore di €. 40,355

 

7. Compensi effettivi per i lavoratori parasubordinati8

Anno 2003

fino al 30 giugno

dal 1° luglio

 

Minimo e massimo

mensile

Euro

985,25 - 1.829,50

Euro

1.008,88-1.873,63

8. Retribuzione effettiva annua per gli sportivi professionisti dipendenti9

Anno 2003

fino al 30 giugno

dal 1° luglio

 

Minimo e massimo

annuale

Euro

11.823,00-21.957,00

Euro

12.106,50-22.483,50

9. Alunni e studenti delle scuole o istituti di istruzione di ogni ordine e grado, non statali, addetti ad esperienze tecnico–scientifiche od esercitazioni pratiche o di lavoro10

Dal 1° luglio 2003, la misura del premio annuale a persona aumenta proporzionalmente a €. 1,94 e, quindi, l’importo dovuto per la regolazione relativa all’anno scolastico 2002/2003 risulta uguale a €. 1,91 (calcolato sommando 8/12 di €. 1,89 e 4/12 di €. 1,94).

Pertanto, in ordine al periodo luglio – ottobre 2003, va applicata una integrazione di €. 0,02 rispetto al premio di €. 1,89 già richiesto, di cui si terrà conto nella regolazione dei premi per il suddetto periodo.

Si riassumono, dunque, gli importi da applicare per la regolazione del premio 2002/2003 e per l’anticipo del premio 2003/2004:

 

Anno scolastico

2002/2003:

regolazione

Anno scolastico

2002/2003:

anticipo

 

Alunni e studenti di scuole o istituti non statali

premio annuale a persona

Euro

1,91

Euro

1,94

Tabelle riepilogative

Il riepilogo per gli anni 1994 – 2003 delle retribuzioni convenzio-nali stabilite con decreto ministeriale, a livello nazionale, da variare secondo la rivalutazione delle rendite è illustrato nell’allegato 1.

Il riepilogo per gli anni 1993 – 2003 delle altre retribuzioni con-venzionali stabilite con decreto ministeriale a livello nazionale è illustrato nell’allegato 2.

Il riepilogo per gli anni 1995 – 2003 delle retribuzioni convenzio-nali stabilite con legge è illustrato nell'allegato 3.

_______________________________

1.Gazzetta Ufficiale n. 248 del 24 ottobre 2003.
2.Cfr. Circolare n. 36/2003, paragrafo 5.1.
3.Cfr. Circolare n. 36/2003, paragrafo 5.2.
4.Cfr. Circolare n. 36/2003, paragrafo 5.3.
5.Cfr. Circolare n. 36/2003, paragrafo 6.3 (1^ tabella).
6.Cfr. Circolare n. 36/2003, paragrafo 6.3 (2^ tabella).
7.Cfr. Circolare n. 36/2003, paragrafo 7.
8.Cfr. Circolare n. 36/2003, paragrafo 8.
9.Cfr. Circolare n. 36/2003, paragrafo 9.
10.Cfr. Circolare n. 36/2003, paragrafo 10.7.



  Allegati 3

 

 

 

IL DIRETTORE GENERALE
Dr. Maurizio CASTRO

 

 

Note: per gli allegati, il link rimanda al sito Inail.

 

 

inizio_pagina