La Previdenza - Osservatorio Giuridico Previdenziale e Assistenziale - Banca Dati Giuridica
Area professionisti Supportaci Collabora Registrazione 24/02/2017 22:47:06
Username
Password
Ricorda
Password dimenticata?
Non sei registrato?
Registrati adesso
Donazioni
ARGOMENTI NEWS
Agenzia Entrate RSS Agenzia Entrate
Circolari Inps RSS Circolari Inps
Contestazioni disciplinari RSS Contestazioni disciplinari
Contributi RSS Contributi
Danno Biologico RSS Danno Biologico
Diritto Sanitario RSS Diritto Sanitario
Equa riparazione RSS Equa riparazione
Famiglia e minori RSS Famiglia e minori
Fisco e Tributi RSS Fisco e Tributi
Fondo di solidarietà RSS Fondo di solidarietà
Giurisprudenza RSS Giurisprudenza
Handicap RSS Handicap
Il Punto RSS Il Punto
Lavoro RSS Lavoro
Lavoro Autonomo RSS Lavoro Autonomo
Responsabilità Sanitaria RSS Responsabilità Sanitaria
Risarcimento del danno RSS Risarcimento del danno
Sezione Lavoro RSS Sezione Lavoro
FOCUS
Sulla conoscenza. I fattori epistemici
Semplificazione in materia di documento unico di regolarita' contributiva DURC. Modifica del decreto 30 gennaio 2015
Criteri per la determinazione del credito d'imposta previsto dalla legge 23 dicembre 2014, n. 190 a favore degli enti di previdenza obbligatoria e delle forme di previdenza complementare
Riconosciuta la qualifica di dirigente al lavoratore che svolge mansioni di tale responsabilità pur non essendo contrattualmente inquadrato in tale ruolo
La quantificazione economica del TFS/TFR del personale della Croce Rossa Italiano transitato nella P.A. resta a carico dell'Ente di provenienza
Nuovo reddito di attivazione: la nuova prestazione di sostegno al reddito introdotta dalla Provincia Autonoma di Trento
Illegittimo e discriminatorio il icenziamento comminato alla lavoratrice madre che, al rientro dalla maternità si rifiuta di trasferirsi a 150 km. dalla sede lavorativa precedente
Bonus giovani: pubblicato in gazzetta il regolamento per l'utilizzo della carta elettronica
Esodo lavoratori: schema della fijussione e contribuzione correlata
Ulteriori chiarimenti in tema di regolarizzazione delle dichiarazioni con errori o presentate in ritardo. Ravvedimento operoso
Spese mediche per assistenza specifica. I chiarimenti di Agenzia Entrate in merito alla deducibilità
Il licenziamento non è snaturato dall'attribuzione di una somma quale all'incentivo all'esodo per fine fase lavorativa
Le generiche indicazioni non esauriscono il dovere del datore di lavoro circa l'obbligo di informare il lavoratore sul rischio specifico
Avvocati: condizioni e massimali minimi delle polizze assicurative per responsabilità civile e infortuni derivanti dall'esercizio della professione
Pubblicato il decreto in tema di mandato di arresto europeo e facoltà di avvalersi del difensore civico
Sul nuovo T.U. in materia di società a partecipazione pubblica
Articoli 3 e seguenti del decreto legislativo 5 agosto 2015, n. 128, (c.d. Decreto Certezza del Diritto). Chiarimenti su quesiti e dubbi applicativi inerenti il regime di adempimento collaborativo
Licenziamento per giusta causa in presenza di abuso sull'utilizzo del permessi di cui alla legge 104/92
Spese mediche e di assistenza per i portatori di handicap. I chiarimenti dell'Agenzia Entrate
Esclusa la responsabilità professionale se il decesso è avvenuto per concause preponderanti e diverse rispetto all'accertata imprudenza del medico
La banca è sempre obbligata all'adeguamento della postazione bancomat che deve essere fruibile anche a soggetti con disabilità
Lecito impiegare investigatori per smascherare la finta malattia del dipendente
Soggetti affetti da mesotelioma non professionale. Estensione dei benefici del fondo. La circolare Inail e i moduli di domanda
Il rischio insito
Le prestazioni del fondo di solidarietà per il sostegno del reddito ai lavoratori della aziende di trasporto pubblico
Cumulo pensioni con reddito da lavoro autonomo: la dichiarazione reddituale
Illegittimo l'utilizzo di apparecchiature di controllo a distanza dei lavoratori in assenza di uno specifico accordo con le rappresentanze sindacali
Legge 104. Permessi riconosciuti anche ai conviventi more uxorio
La mancata adozione di norme di sicurezza che determinano l'insorgere una M.P. non determinano la completa responsabilità pecuniaria del datore di lavoro che versa solo il danno differenziale
Beni ai soci: disciplina dell'assegnazione e della cessione nella trasformazione societaria
Indennità di trasferta e premio di produzione si considerano per la determinazione della retribuzione di riferimento al fine di individuare l'importo della indennità di mobilità
Home Agenzia Entrate Circolari Inps Contributi Danno Biologico Diritto Sanitario Famiglia e minori Fisco e Tributi Giurisprudenza Handicap Lavoro Lavoro Autonomo Risarcimento del danno Sezione Lavoro

Notizie su Diritto Sanitario - Argomenti

13/08/2014
Procedura per ristorare i soggetti danneggiati da trasfusione con sangue infetto, da somministrazione di emoderivati infetti o da vaccinazioni obbligatorie
(Art. 27 bis d.l. 24 giugno 2014, n. 90 - Avvocati Sabrina Cestari e Alberto Cappellaro)

27/11/2013
Risarcimento del danno ed indennizzo ex lege 210/92: in caso di eccezione di compensazione è onere del Ministero della Salute allegare e provare l'effettiva corresponsione dell'indennizzo e l'entità
(Cassazione civile sez. VI sentenza n. 25532 del 13.11.2013 - Avvocato Sabrina Cestari)

31/07/2013
Il dipendente che rifiuta di svolgere mansioni superiori non può essere licenziato. Il principio vale anche per i lavoratori del pubblico impiego
(Cassazione, sezione lavoro, sentenza 19.7.2013 n. 17713 - Maurizio Danza)

11/06/2013
Indennizzo ex lege 210/92: in sede di ricorso amministrativo il Ministero non può riformare il provvedimento della CMO per motivi diversi da quelli sollevati dal ricorrente
(Tribunale di Reggio Emilia - sentenza n. 185 del 5.6.2013 - Avvocato Sabrina Cestari)

29/05/2013
Danni da sangue infetto: la Cassazione ribadisce che la data di presentazione della domanda di indennizzo rappresenta la barriera preclusiva finale per l'azione di risarcimento
(Cassazione civile sez. VI, 8 maggio 2013 n. 10926 - Avvocato Sabrina Cestari)

02/05/2013
Transazioni per danni da sangue infetto: tanto rumore per nulla. Come l'applicazione di una legge creata per porre fine ad un contezioso abbia generato e continui a generare una moltiplicazione infinita di cause pendenti
(Avv.ti Sabrina Cestari e Alberto Cappellaro)

26/04/2013
Spina bifida: errata valutazione medico legale con ausilio di specifico esame diagnostico e risarcimento del danno
(Cassazione civile sez. III, 22 marzo 2013, n. 7269)

25/04/2013
Legge 210/92: è indennizzabile il danno da epatite irreversibile cagionato da trattamento di dialisi
(Cassazione Civile sezione III sentenza 16.4.2013 n. 9148 - Avvocato Sabrina Cestari)

24/04/2013
Artroprotesi dell'anca: sì al danno biologico per la non corretta gestione della fase post operatoria
(Tribunale Reggio Emilia, Sentenza 3 aprile 2013, n. 618)

25/03/2013
Controversie in tema d'indennizzo ex lege 210/92: la Cassazione ribadisce la legittimazione passiva del Ministero della Salute
(Cassazione civile sez. VI sentenza n. 4836 del 26 febbraio 2013 - Avvocato Sabrina Cestari)

08/03/2013
Quando la cirrosi epatica è mero aggravamento della preesistente epatite la sua insorgenza non sposta il termine di prescrizione
(Cassazione civile sez. VI n. 3984 del 18 febbraio 2013 - Avv. Sabrina Cestari )

13/12/2012
Attesa l'ontologica diversità tra indennizzo e danno, gli atti del procedimento ex lege n. 210/1992 non possono avere alcun effetto interruttivo della prescrizione in relazione alla domanda di risarcimento
(Cassazione civile sez. III n. 21000 del 27 novembre 2012 - Avv. Sabrina Cestari )

12/07/2012
Nesso causale in materia civile, regola probatoria, principio della probabilità prevalente - preponderanza dell'evidenza e standard di certezza probabilistica
(Cassazione civile sez. III, 15 maggio 2012, n. 7554 - Sabrina Cestari )

05/07/2012
Legittima la concessione dell'equo indennizzo al personale Usl con iscrizione all'Inail
(Consiglio di Stato sez. III, sentenza 24 aprile 2012, n. 2410)

04/04/2012
Nel giudizio di responsabilità penale le considerazioni del giudice vanno oltre il dato scientifico della perizia medico legale basato, in quanto tale, solo su asserzioni di scienza medica
(Cassazione Penale, Sez. IV, Sentenza n. 1439 del 17 gennaio 2012 - Avv. Valter Marchetti)

1-15 di 90       Pagina  1 2 3 4 5 6

Lavoro e Pensioni

Esuberi nella P.A.: legittima l'applicazione della sospensione e messa in disponibilità dei lavoratori per due anni a condizione che riguardi almeno dieci unità
(Cassazione civile, sezione lavoro, sentenza 13.2.2017 n. 3738 )

Illegittimo il licenziamento della lavoratrice madre che rifiuta il trasferimento ad altra sede per impedire al datore di lavoro che la sostituisca con la collega assunta precedentemente
(Cassazione civile, Sezione lavoro, Sentenza 6.2.2017 n. 3052 )

Ricalcolo del premio di fedeltà e del Tfr con inclusione dello straordinario: il lavoratore è tenuto ad azionare due diverse domande
(Cassazione civile, sezioni unite, sentenza 16.2.2017 n.4090 )

Il contratto del collaboratore a progetto che è concretamente sottoposto al potere organizzativo e direttivo si trasforma in rapporto subordinato
(Cassazione civile, Sezione lavoro, sentenza 26.1.2017 n. 1997 )

Licenziamento in maternità: il giudice deve valutare anche se la condotta contestata alla lavoratrice legittimi l'esclusione del divieto di risoluzione del rapporto in posizione tutelata dalla Costituzione
(Cassazione civile, sezione lavoro, Sentenza 26.1.2017 n. 2004 )

Pubblico impiego: lo spostamento del funzionario ad un settore con organico ridotto e a parità di stipendio non può considerarsi demansionamento
(Cassazione civile, sezione lavoro, sentenza 26.1.2017 n. 2011 )

Danno differenziale: il datore di lavoro deve sempre provare la dipendenza del danno a lui non imputabile
(Cassazione civile, sezione lavoro, Sentenza 28.10.2016 n. 21882 )

Illegittimo il licenziamento comminato alla dipendente che rifiuta il trasferimento in altra sede al rientro della maternità
(Cassazione, Sezione lavoro, sentenza 6.2.2.107 n. 3052 )

Parto anonimo: il giudice può interpellare la madre che ha rilasciato dichiarazione di restare in anonimato al fine di farla revocare e metterla in contatto con il figlio
(Cassazione, sezioni unite civili, sentenza 25.1.2017 n. 1946 )

Pubblici dipendenti: l'assenza per malattia tardivamente comunicata non assume rilievo disciplinare quando le patologie sono confermate dalla struttura sanitaria pubblica
(Cassazione civile, sezione lavoro, sentenza 25.8.2016 n. 17335 )

Equo Indennizzo

La condanna alle spese di colui che promuove un ricorso per equo indennizzo: atto di promovimento della Corte d'appello di Reggio Calabria
(Corte d'appello di Reggio Calabria, Ordinanza 15 aprile 2013 )

Legittima la concessione dell'equo indennizzo al personale Usl con iscrizione all'Inail
(Consiglio di Stato sez. III, sentenza 24 aprile 2012, n. 2410 )

Abrogazione causa di servizio, equo indennizzo e pensione privilegiata: limiti e deroghe
(D.L. 6.12.2011 n. 201, art. 6, c.d. Manovra Monti - Avv. Daniela Carbone - Profilo Autore)

Assegni accessori spettanti ai titolari di pensione privilegiata ed equo indennizzo
(Inpdap, Nota Operativa 9/7/2010 n. 36 )

In tema di competenza esclusiva del Comitato di verifica per le infermità per causa di servizio ed equo indennizzo
(Tar, Sentenza 6.5.2010 n. 2619 )

Infermità da causa di lavoro: momento rilevante per il calcolo dell’equo indennizzo
(Consiglio di Stato – Sentenza 26 maggio 2008, n.2504 - Dott. Valter Marchetti - Profilo Autore)

Equo indennizzo e pensione privilegiata: confermato il divieto di cumulo
(Consiglio di Stato, Sentenza 24.8.2007 n. 4487 )

Equo indennizzo: la reiezione della domanda non può avere una motivazione generica
(Tar Lazio, Sezione I bis, Sentenza 26.10.2006, n. 11238 )

Legge Pinto: anche gli eredi possono richiedere l'equo indennizzo
(Corte di cassazione, sezioni unite civili, 23.12.2005, n. 28507 )

Equo indennizzo: in tema di decorrenza termini per presentare la domanda
(Tar Lazio, sez. II, sentenza 27 settembre 2004 n° 9803 )

Equo indennizzo: riconoscimento su domanda oltre termini D.p.r. 686/57
(Consiglio di Stato, Sezione VI, Sentenza 15 marzo 2004 n° 1310 )

Causa di srvizio, privilegiata e equo indennizzo: il regolamento
(D.p.r. 29 ottobre 2001, n.461 )

CANALI GIURIDICI
Diritto Comunitario
Economia
Leggi & Normative
Notizie di cronaca
Diritto Commerciale
Economia
Fondi Pensione
News Giuridiche
SERVIZI E UTILITÀ
Contatti di Redazione
Area collaboratori
Collaborazione
Consulenza online
Banners e news per il tuo sito
News con feed rss
Milano Finanza
Newsletter informativa!
Registrati subito e ricevi, ogni lunedì, il sommario delle news pubblicate nella settimana, direttamente nella tua casella e-mail!

Newsletter